Bikepacking 2.0: La nuova generazione super versatile.

XC-Gravel-Bikepacking su misura per geometria e prestazioni

Dopo l’avvento delle 29″ la MTB ha aggiunto molte possibilità di personalizzazione e le scelte sono così ampie che è  possibile scegliere la bici perfetta per le proprie esigenze. Anche i biker non usano più la MTB per un’unica disciplina ma passano dalle gare Marathon ai Trail o anche al viaggio-avventura e ci siamo accorti che quello che manca a molti ottimi progetti è la versatilità, cioè la possibilità di adattarsi a utilizzi diversi cambiando geometrie e ruote per offrire sempre prestazioni al top.
Locomotive ha sviluppato una gamma di telai ad alte prestazioni che possono gestire una gara di XC con l’assetto e le performance ideali ma anche adattarsi ad avventure Bikepacking di molti giorni, usando geometrie e se si desidera anche ruote differenti.

Con Locomotive il biker non ha bisogno di possedere più bici quando vuole il massimo delle prestazioni in utilizzi diversi. Può usare un unico mezzo che si adatta perfettamente a utilizzi diversi.

Locomotive ha sviluppato telai senza nessun compromesso di qualità e di versatilità.
Saldature fatte a mano da tealisti al top mondiale, Titanio 3/2.5  a triplo spessore e Acciaio Inox 2205 a quadruplo spessore con geometrie variabili.
Una bici sola per passare dalle uscite in Single Speed alla Marathon fino alla preparazione del prossimo viaggio in Islanda.
Un’unica bici invece di due o tre bici. Una parte dei vostri soldi non sarà più ferma in garage ad attendere il proprio turno ma il vostro investimento sarà sempre con voi e la qualità della vostra bicicletta sarà molto più alta di quella delle due o tre biciclette necessarie per poter fare le stesse cose.

Scotsman e Westlander sono in Acciao Inox,  nate dallo stesso progetto ma con geometrie differenti. 
Scotsman ha un assetto ‘MTB’ con manubrio piatto, perfetto per gli amanti dei passaggi tecnici e dello sconnesso. Se volete usare la vostra bici per il Bikepacking ma anche per correre Marathon, 24 Ore, Epic Rides, allora Scotsman è la vostra scelta.
Westlander ha un assetto ‘Gravel’ con manubrio ‘tipo corsa’ più adatto alle lunghe percorrenze anche su terreni accidentati ma dove è importante avere molte prese al manubrio per aumentare il comfort e facilitare l’allungo su asfalto e su strade bianche. Se vi interessano i viaggi intercontinentali, le uscite Gravel e le sfide dei grandi colli alpini anche su sterrato o strade militari, allora siete fatti per Westlander e per la sua geometria disegnata per le lunghe e lunghissime percorrenze.

Midnight Express è un progetto speciale, una MTB con manubrio piatto destinata ai biker che desiderano una bicicletta in Titanio con l’accento sulle prestazioni XC  ma che vogliono anche affrontare Trail ed eventi bikepacking mettendo al primo posto le performance.

Qualità e Resistenza

Finitura Spazzolata

I telai Inox e Titanio Locomotive Cycles sono tutti spazzolati a mano.  Una finitura molto resistente che non richiede l’applicazione di vernice. La finitura spazzolata fatta a mano  può essere ‘ripresa’ con una particolare paglietta che abbiamo disponibile ed il telaio dopo anni torna bello come se non fosse mai stato usato. Questo non solo conta molto per voi come possessori ma aumenta molto il valore dell’usato della vostra bici dato che per ‘resettare al chilometro zero’ il look della vostra Locomotive tutto quello che vi servirà è un kit di decal nuovo, una paglietta ‘Scotchbrite 3M’ e un poco di olio di gomito.

Parti dal pieno in CNC

Precisione e Resistenza

Tutte le lavorazioni in alluminio di Scotsman e Westlander sono fatte in tecnologia CNC con macchine a controllo numerico. Massima precisione e resistenza.
Entrambi i forcellini sono mobili e sostituibili per ogni evenienza.
Il supporto disco è montato sul porcellino quindi in fase di regolazione del carro il disco di sposta automaticamente senza richiedere nessuna regolazione aggiuntiva.

I frameset Locomotive includono:
Serie sterzo di alto livello con cuscinetti sigillati in Acciaio Inox
Sistema eccentrico specifico con 8.5 mm di Offset in alluminio CNC a controllo numerico e indice per la regolazione dell’assetto nel movimento centrale.*
Asse posteriore Boost in alluminio CNC specifico ultraleggero.
Collarino sella in alluminio CNC anodizzato nero.
Foro di drenaggio al movimento centrale con set 5 adesivi di apertura e chiusura per lo scarico dell’acqua.*
Tappi in gomma specifici per il passaggio del cavo reggisella telescopico: versione chiusa e versione forata per il passaggio della guaina.*
11 viti in acciaio inox a testa smussata per portaborracce e attacco posteriore portapacchi.*

*per Scotman e Westlander

2205 - Ti 3/2.5

Il miglior acciaio inox bivalente, con caratteristiche stupefacenti dal punto di vista anticorrosivo e una ottima resistenza meccanica per Scotsman e Westlander. Titanio 3/2.5 legato con Alluminio e Vanadio per il modello Midnight Express.

Decal catarifrangenti

Sicurezza prima di tutto

Viaggiare stanca. Soprattutto se si viaggia per ore, anche di notte.  Locomotive ha un set di decal specifico catarifrangente che si illumina se colpito dalla luce di chi vi segue, magari stanco e assonnato anche lui.
Certo una luce posteriore è la soluzione ideale ma può accadere di perderla, che si scarichi o semplicemente potreste dimenticarvi di accenderla.  Un set di decal catarifrangenti rosse può certamente può aiutare, guardandovi un poco le spalle.

Testimonial e Tester

Stefano è un atleta tanto forte quanto modesto. Ci sta aiutando nello sviluppo Locomotive con preziosi consigli che ricava dai suoi allenamenti e dai trail che percorre cercando ogni volta di migliorare i propri limiti.
Suo il record di chiusura del Tuscany Trail, realizzato la primavera scorsa con Locomotive Scotsman.

Stefano Romualdi
Endurance biker

Sergio Viaggia. Continuamente. Da anni.
Dall’Alaska alla Tasmania per esplorare e documentare il mondo.
Ci sta aiutando a definire al meglio le specifiche di Westlander, ottimizzandone le caratteristiche per un uso da vero Globe Trotter.
Il suo Westlander ha già attraversato la Mongolia, la Cina, Birmania e Centro America ed è ancora in forma smagliante, esattamente come Sergio.

Sergio Borroni
Extreme Traveller

Luca è un grandissimo atleta specializzato in eventi endurance, in particolare quelli invernali e artici in cui lo stress meccanico e fisico arrivano a livelli estremi. Luca è stato il primo a poter provare i campioni appena giunti dalla produzione e ci ha dato una grandissima mano a definire le specifiche e mettere a punto il prodotto. Sua per esempio la messa a punto del telaio con le forcelle -In particolare la forcella Niner- e sua l’idea delle decal catarifrangenti che aumentano la sicurezza quando si viaggia su strade aperte al traffico. Luca continua ad usare Westlander in un test di lunghissimo periodo, sommando chilometri orizzontali e verticali per trovare ogni possibile miglioramento e messa a punto del mezzo.

Luca Bettinsoli
Extreme Tester

Stefano è un atleta che dopo anni di competizioni di buon livello ha scoperto il viaggio in bicicletta. Creatore della Trans-Alp Pirenaica di 3.,700 km e 58.000 metri di dislivello viaggia ora veloce e lontano con la sua Locomotive Westlander 29+
Vive ad Alessandria dove sviluppa il potenziale ciclo turistico del Monferrato, una delle aree più interessanti a livello nazionale.
Viaggiatore a 360 gradi viaggia con qualunque clima e condizione atmosferica e mette sotto pressione Locomotive Westlander per trovarne i limiti.

Stefano Scapitta
Long Distance Performance Traveller

Guido Pighi è uno dei ciclisti con più entusiasmo per questo sport che abbiamo mai incontrato. Nonostante un bagaglio tecnico di assoluto rispetto riesce a non farsi distrarre da quello che è l’obiettivo vero del ciclismo che è la libertà.
Percorre migliaia di chilometri all’anno in ogni condizione e mette a dura prova la sua Locomotive Westlander!
Siamo orgogliosi di averlo tra di noi e lo ringraziamo per farsi carico della gestione del Locomotive Cycles Owner Club, la pagina Facebook dove molti possessori di Locomotive si scambiano opinioni e commenti sui loro mezzi!

Guido Pighi
Brand Ambassador / Tech tester
Keep In Touch
Contattaci