Cane Creek 40 series

Quando acquistate una bicicletta completa bisogna sempre fare attenzione alle piccole cose.
Da qualche parte bisogna risparmiare, oppure scegliere di non prendere scorciatoie ed uscire con un prodotto senza compromessi ma il cui valore a molti passerà inosservato e la serie sterzo è uno di quei componenti.
Una serie sterzo ‘semplice’ costa una frazione di una ‘seria’ e soprattutto per un poco funzionano tutte. La differenza di qualità viene sempre fuori dopo sei mesi o un anno. Noi abbiamo scelto Cane Creek series 40 per equipaggiare tutta la gamma.
 Cosa ci ha convinto a investire il doppio?
Qualità costruttiva con cuscinetti sigillati di altissima qualità.
Finitura di livello superiore, dove ogni componente è anodizzato per aumentare la durata e migliorare il funzionamento.
Peso: 85 grammi più 15 grammi di piattello
Piattello con o-ring di protezione. Soluzione davvero ottima per schermare lo sporco che arriva dal basso, che è il 95% dello sporco che una serie sterzo deve gestire.
Disponibilità ricambi: tutti disponibili pezzo per pezzo. Non si tratta di un prodotto artigianale che pur di alta qualità non è in grado di rendere disponibile un ricambio in Laos o anche solo in Francia in tempi brevi.
Chi di voi ha esperienze, opinioni, consigli o informazioni pertinenti?
Siamo tutt’orecchi!

1 Response
  1. Gennaio 2016 mi comprai una Felt DD70 fatbike con un gruppo sterzo FSA livello entrata. Dopo 9 mesi era giá ridotto malissimo: corrosione e gioco. Lo rimpiazzai con un Cane Creek 40 che funziona ancora benissimo tuttora, 18 mesi dopo. I sigilli dei cuscinetti sono ottimi, lo sporco ha poca speranza di entrare. Ottima scelta da parte vostra.

    Complimenti per le bici stupende che fate. Se riesco ad comprarne una evitando un divorzio ci sentiremo di sicuro. La Westlander mi piace un sacco. Ma anche la Midnight Express é bellissima.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.