Blog

Dino Lanzaretti testimonial Locomotive!

Siamo orgogliosi di poter aggiungere alla lista dei tester Locomotive un viaggiatore di altissimo livello come Dino Lanzaretti.Dino è un bikepacker che viaggia da sempre ed ha affrontato ogni tipo di pista e di clima in tutto il globo attraversando in solitaria dozzine di paesi. Il suo approccio al viaggio in bici ‘estremo’ è esempio per tutti quelli che sfidano se stessi affrontando spesso situazioni al limite come la Siberia in pieno inverno con temperature abbondantemente al di sotto dei -55C.Dino guida una Locomotive Scotsman con un assemblaggio particolare pensato per lui e per il suo stile di avventura. I suoi suggerimenti saranno preziosissimi per garantire ai possessori Locomotive di […]

Westlander vs. Scotsman

Una delle domande che più spesso ci vengono poste riguarda la scelta tra i due modelli Locomotive Cycles in acciaio Inox, la Drop Bar Weslander e la Flat Bar Scotsman. La differenza principale sta nella differente geometria ottimizzata per il tipo di manubrio che è diverso tra i due modelli: abbiamo quindi due geometrie specifiche per uso con manubrio piatto tipo MTB (Scotsman) o per uso con manubrio drop tipo gravel (Westlander). Bisogna quindi capire prima dell’acquisto quale tipologia di manubrio e di bicicletta è la più adatta alle proprie esigenze e ai percorsi che si percorreranno. Quando scegliere un modello rispetto all’altro? La scelta si divide abbastanza equamente. Scotsman ha […]

Midnight Express al Tour Divide. Perchè Hayes Dominion A4?

Midnight Express è la versione più ‘racing’ tra quelle attualmente prodotte da Locomotive. Ne abbiamo preparata una per Stefano Romualdi che ci ha corso il Tour Divide 2019, probabilmente l’edizione dell’evento più competitiva e impegnativa mai avvenuta finora. Vi spieghiamo perché abbiamo deciso di equipaggiare la Midnight Express con gli Hayes Dominion A4. Idraulici o meccanici? La scelta istintiva sembra per i freni meccanici, ma il Tour Divide non è bikepacking turistico ma competizione.I freni meccanici sono più semplici e più facilmente riparabili ma non hanno le prestazioni necessarie a gestire un evento come il Tour Divide, con 54 passi alpini da salire (e scendere) e un dislivello verticale pari […]

Kit 142/12: come adottare il kit per chi ancora non ce l’ha installato.

Locomotive nasce con i forcellini posteriori Siderod, disegnati per garantire la massima versatilità e robustezza.La battuta del mozzo posteriore al momento della consegna è Boost® ma grazie alla struttura modulare dei Siderod è possibile inserire degli appositi spaziatori che riducono la battuta a 142/12 rendendo il telaio compatibile con tutte le ruote Gravel disponibili sul mercato. Ecco come procedere per installare il kit se la vostra Scotsman, Westlander o Midnight Express non ne è ancora dotata. 1- Smontate le 4 viti (due per lato) che collegano i forcellini Siderod in alluminio anodizzato nero al telaio in acciaio Inox: serve una chiave a brugola da 6 mm. 2- Vi troverete con […]

Free Upgrade: Locomotive Westlander e Scotsman montano sia Boost che 142×12.

Se c’è un cromosoma nel DNA di Locomotive che conta più degli altri è la versatilità. Ogni singola fase della progettazione ha sempre considerato tutte le casistiche di uso e di trasformazione per assicurare al cliente di adattarsi ai diversi tipi di uso previsto e imprevisto e alle evoluzioni degli standard ciclistici.Tutte le Locomotive sono nate con geometria variabile per adattarsi a ruote che spaziano dal 700c x 35 al 29 Plus 3.0 grazie al doppio sistema di regolazione della geometria. Lo standard mozzi è il modernissimo Boost che garantisce il passaggio ruota necessario alle gomme voluminose e protettive indispensabili in zone e climi estremi. Westlander e Scotsman sono dotate […]

Tre è meglio di due

Ci si accorge delle cose che non vanno ma raramente di quelle che funzionano. Molti curiosi ci hanno chiesto: perchè TRE viti per ogni portaborraccia invece di due come stragrande maggioranza dei produttori utilizzano? Perchè con tre viti si può decidere quale posizione scegliere per le borracce in funzione delle esigenze di carico. La posizione delle viti è stata studiata per lasciare qualche millimetro tra i vari incastri così da sfruttare al meglio gli spazi, ricalcolandola per ogni taglia perchè se cambia la dimensione del triangolo cambia anche il modo di posizionare le borracce per sfruttare lo spazio al massimo. E’ un’altra delle piccole attenzioni Locomotive che tanti altri telai […]

Midnight Express Titanium e il foro di drenaggio della scatola movimento.

  Quando abbiamo progettato il Midnight Express dato l’uso più ‘spinto’ (si tratta in effetti di una XC ‘cattiva’ pronta per dare battaglia dalle Marathon ai Trail di migliaia di km) non avevamo considerato la presenza del Draining Hole (foro di drenaggio acqua dal telaio). Dopo qualche rimostranza da parte dei più attenti abbiamo deciso di rimediare. Tutti i Locomotive Midnight Express dal tornitore per il lifting. Da ora tutti i MIdnight Express hanno il foro di drenaggio per non ‘affogare’ i cuscinetti.

Attacco portapacchi?

Attacco portapacchi. Metterli era un costo aggiuntivo..e Scotsman e Westlander costavano già abbastanza.. e poi siamo fan sfegatati del bikepacking, principalmente perché aiuta a rendersi conto che si può lasciare a casa 3 quarti di quello che si considera indispensabile…senza sentirne la mancanza. Per questo nella preserie non avevamo inserito l’attacco portapacchi. Poi abbiamo pensato che i biker hanno esigenze e gusti che non sempre combaciano con i nostri e che spesso questi gusti hanno ottimi motivi a loro supporto. Insomma, sia Scotsman (flat bar) che Westlander (drop bar) hanno di serie i supporti dei portapacchi sui foderi e non richiedono l’uso di nessun accessorio particolare per montare il portapacchi. […]

Acciaio Inox e struttura bifasica.

Così come esistono molti tipi di acciaio ci sono anche molti tipi di Acciaio Inox. Gli acciai inox ‘Duplex’ sono stati inventati più di un centinaio di anni fa in Svezia dai tecnici della Sandvik che hanno usato due tipi di inox diversi che uniti insieme hanno un mix molto interessante di caratteristiche meccaniche e anticorrosive. caratteristiche meccaniche e anticorrosive. L’acciaio Inox 2205  Duplex usato per le Locomotive e detto anche bifasico ed ha una particolarissima struttura che si basa su una doppia rete che forma due reticoli indipendenti . La microstruttura bifasica di questi acciai inossidabili è alla base delle loro proprietà meccaniche, spesso superiori a quelle dei loro […]

Il Buco che conta

Una delle aggiunte che abbiamo fatto sulle Locomotive Westlander e Scotsman in produzione è stata.. un buco. E’ il foro di drenaggio del movimento centrale che mi auguro tutti abbiate nelle vostre bici. Ai tempi dei telai in acciaio e dei movimenti centrali a sfere avere un buco per scaricare l’acqua era indispensabile. Poi col tempo sembra che la cosa sia passata un poco in cavalleria: pochi notano questo foro (scommetto che una parte di voi neppure sa se c’è sul proprio telaio) e alla fine è una lavorazione in più che ha i suoi costi e i suoi rischi. Il buco serve a scaricare l’acqua che inevitabilmente entra nel […]